IL FILO

bambino-e-castello-di-sabbia

Si fan forti

quelle impronte digitali

assai al di fuori

d’invadente naftalina

E nella gravitazione densa della vita

la contemporaneità

d’eventi dolorosi

accresce lo sgomento

per quell’andare acerbo

E’ inesperto

nel respiro

di passi antagonisti

cauterizzanti

della spedita falange

il filo…

 Silvia De Angelis tutti i diritti riservati

Annunci

17 comments

  1. Eventi dolorosi investono la vita, creando sgomento per il non sapere come affrontarli o fronteggiarli con la dovuta cautela seguendo il filo lineare corretto alla situazione. Lirica scritta con agilità di versi pregni d’intense metafore. Il mio elogio Silvia. Un abbraccio, Grazia!

    Liked by 1 persona

  2. Non sempre riusciamo a convivere con quanto ogni giorno siamo costretti a sopportare, mattoni che all’improvviso cadono sulla testa assumono nel nostro sentire livelli che nemmeno noi conosciamo, ma che purtroppo dobbiamo fare in modo di mettere in pratica tutto il nostro saper fare onde non perire.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...