PERDUTI NEL TEMPO

inesreh-8-900x593

Si dilatano nel tempo

volti stentati

e dai toni ermetici

sono impigliati ancora

nella roca gola

Sempre più labile si fa

dentro

la sagoma d’incarnato

in quei contorni

d’ombre dileguate

dimentiche di parole

che avevano un significato

@Silvia De Angelis

Video della poesia “Perduti nel tempo”

Annunci

17 comments

  1. Leggendola sento la leggerezza (quei contorni d’ombre dileguate) del tempo che scivola via e il ricordo che rimane (forse sempre più evanescente) ma che rimane sempre. Un’altra poesia notevole. Tanti auguri di un felice Anno Nuovo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...