OLTRE LA RIGA

bionicarm1-6819

Traggo

il passo

su algebrica equazione

d’opportune linee

e tamburellanti minerali

divenuti soffici

su dondolio d’asfalto

Mentre

eccentrica

su spigliata piega

gestisco l’enfasi

d’un progetto artificioso

spingendo i piedi oltre la riga

@Silvia De Angelis

Video della poesia “Oltre la riga”

Annunci

7 comments

  1. Questa riga mi ricorda un confine messo per essere oltrepassato, spingendo i piedi, ma anche un limes che separa la ragione dall’emozione che a volte vale la pena oltrepassare per lasciarsi andare al flusso della bellezza. Poesia notevole. Buona notte, cara Silvia.

    Mi piace

  2. Le difficoltà della vita scorrono in questi versi che inaspettatamente lasciano spazio a nuove prove – quanto sarebbe bello che ciò accadesse anche nella realtà.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...