D I V E N T O …

17cd4d75df4ff577f71dbcb447839ea9

Divento

odore di germoglio

in quel fiato labile di vento

peregrino di primavera

Dentro un soffio melato

muovo dita d’aria

tracciando un’iperbole d’amore

Sfiora il vertice raddolcito d’azzurro

discostata da un sofisma menzognero

in agguato

dietro il senno

@Silvia De Angelis

Video della poesia “Divento…”

Annunci

12 comments

  1. Poesia di grande forza e dolcezza. Mi sembra di sentire il vento che ondeggia nei miei capelli, che scivola leggermente tra fiori e foglie e ne condivido la forza e la leggerezza e sono adesso in simbiosi muovendo aliti che portano alle narici profumi di primavera. Notevole. Poesia che dona emozioni dolcissime e profonde. Buona notte, carissima Silvia

    Mi piace

  2. Un riconoscere se stessi in un ambiente non sempre consono al momento dove ogni debolezza assume quel carattere diverso che a volte nemmeno supponiamo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...