buio

RINVENTARSI

donna varioipinta

Nel nero focale del buio

riemergono

figure partigiane di spessore

Velano

sfocate e morbide

l’intercapedine  segreta del pensiero

mobilitando il senso più certo

d’ogni azione

rilevante o sciocca

sia  stata essa

Incrementa una crescita emotiva di rilievo

azzardata da un triangolare effetto di luna

alla ricerca d’un vicolo nascosto

per un sogno irripetibile

in cui rinventarsi

@Silvia De Angelis

Annunci

O L T R E

a94edbbd7a487be60378714c3eb60d52

Supero sfaccettature geometriche

e linee conformiste

E nell’inedito scenario

composto a modo mio

amplio consuete coerenze

percepibili in lemmi innovativi

Spaziano a dismisura

oltre il confine classico

vagando tra  imprendibili mete di stelle

mai sbiadite

nella demarcazione d’un buio accigliato

@Silvia De Angelis 2017

TACERE SCALTRO

4be6d541de_post-120476-0-43022400-1456123260

Si ammorbidisce

quel tacere scaltro del buio

portatore d’un subbuglio clandestino

Si intravedono beffe e inclinazioni

sull’apice d’un’osservazione velata

 interrotta

solo dal tintinnio d’una goccia piovana

ripetitrice d’un sogno lontano

condensato nel mare d’altre vite…

@Silvia De Angelis

Video della poesia “Tacere scaltro”

MANI SACRILEGHE

GIAN MARIA VOLONTè

Mani sacrileghe

svestite di mente

armano

pedine umane

impolverate di fanastismo

E in quei cerchi di luce

accecati di violenza

s’esalta un cantico amaro…

Degrada pace, solidarietà

e rispetto umano

decaduti

trivellati

 in uno spigolo buio

alla mercè di colei

che aliti blasfema

su arcate di vita

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati